quadratotrasp
icone-FB icone-TW
icone-IS icone-GP
logo-fidaf

 

  • Crusaders Cagliari A.S.D.F.A.
Home
SECONDO CAPITOMBOLO CONSECUTIVO PDF Stampa E-mail

12-2017-01


COMUNICATO STAMPA N. 12/2016-17 del 19/03/2017


I dirigenti si sono fatti in quattro per garantire ai tifosi un minimo di comfort attorno ad un rettangolo di gioco privo tribune. E le sedie disposte lungo la rete che delimita il campo, sono state accolte entusiasticamente soprattutto dalle mamme presenti. Peccato che sull’erba di Monte Claro i padroni di casa abbiano steccato la prima casalinga con un’altra sfida dai due volti; a detta dei più assai peggiore rispetto a quella di domenica scorsa con gli Skorpions. Ci sarà da lavorare parecchio, ne sono consapevoli tutti quanti.
Il lato extra sportivo è stato invece molto fraterno, perché in nottata tutti i giocatori hanno fatto gruppo al ‘Major’, ammaliati dagli Spaghetti ai Ricci e dalle Trofie alla Carlofortina.

 

CAMPIONATO ITALIANO II DIVISIONE
GIRONE A - WEEK 04

Cagliari – Centro Sportivo Monte Claro – Via Cadello, 9
18/03/2017 – Ore 20:00

CRUSADERS CAGLIARI 7  - GORILLAS VARESE 17


1° tempo (7–0)
Marcatori: Td Simone Moccia run (Cru); 1 pt addizionale di Bonifacio Ruggiu.

2° tempo (0 - 17): Td Fabio Ferrari run (Gor); 1 pt addizionale di Samuele Perucconi; Td Fabio Ferrari run (Gor); 1 pt addizionale di Samuele Perucconi; Field Goal Samuele Perucconi (Gor)

Leggi tutto...
 
GIOCHIAMO AL CUS CAGLIARI! PIA ILLUSIONE.. MA ANCHE A MONTE CLARO NON SCHERZANO PDF Stampa E-mail

11-2017-01


COMUNICATO STAMPA N. 11/2016-17 del 16/03/2017


Prima un silenzio imbarazzato, poi il venir meno ad un accordo preso. A pochi giorni dall’inizio del campionato. Ed ora tanto, tantissimo amaro in bocca. I Crusaders pensavano di aver trovato una casa dignitosa, almeno per le partite ufficiali, presso l’impianto del CUS Cagliari a Sa Duchessa. Si ritrovano con il solito pugno di mosche, nel senso che come nelle precedenti stagioni, sarà il Centro Sportivo di Monte Claro ad accogliere le loro gare interne. Ma anche per riconquistare il “vecchio possedimento” c’è stata la necessità di rivedere l’orario della gara, da tempo concordato. I servizi che avrebbero riservato le strutture di via Is Mirrionis non hanno nulla a che vedere con il clima spartano che qualche centinaio di metri più avanti offre il terreno di via Cadello.
Nessuno ascolterà l’ennesima lamentela della società rosso argentea, ormai è una litania che va avanti da lustri, ma per onor di cronaca il team manager Ninni Marongiu racconta l’evolversi di una vicenda che ha il sapore del paradosso.

Tutto è cominciato quando vi siete messi a cercare maggiori comfort, soprattutto per la tifoseria.
Cerchiamo un campo dove poter disputare degnamente le partite, non soltanto per quanto riguarda il fondo, ma anche sotto l’aspetto dell’accoglienza, con l’utilizzo di tribune degne di quel nome. E poi ci piacerebbe poter disporre di un bar e di spogliatoi capienti.

Qualcosa stava per cambiare..
Nelle varie ricerche avevamo colto come importante opportunità il cambio di gestione al CUS Cagliari, che era stato assunto da persone giovani e con un passato sportivo alle spalle. Dopo averli contattati ci avevano dato una disponibilità di massima, a discutere sulla concessione dei campi, esclusivamente per le sole partite.

Tutto sembrava andare per il meglio.
Dopo varie chiacchierate e diversi scambi di mail, ho partecipato ad un incontro con il presidente Marco Meloni e il vice presidente vicario Stefano Demontis. Siamo arrivati a formulare un accordo che contemplava tutti i dettagli per la concessione (a pagamento) del terreno di gioco di Sa Duchessa, quello circondato dalla pista di atletica. Sia sotto il profilo economico, sia sotto quello logistico.

Vi siete lasciati calorosamente..
Rimanemmo d’accordo che io avrei inviato una mail riepilogativa che entrambe le parti avrebbero sottoscritto per accettazione. A questa mail non segue però alcun cenno di riscontro. Dopo qualche giorno ne mando un’altra di sollecito e a quel punto ricevo una telefonata con la quale mi dicevano che l’accordo non poteva avere seguito per via di non meglio precisate opposizioni che si erano manifestate all’interno del consiglio direttivo del CUS.

Come prima, forse anche peggio.
Ci siamo ritrovati, ad una settimana dall’inizio del campionato, a cercare un altro campo. Per fortuna quello solito di Monte Claro era ancora disponibile e lo abbiamo confermato. Spazio che pur prestandosi dal punto di vista tecnico è privo di spalti, bar e di una pur minima accoglienza per il pubblico.

Non prima di esservi imbattuti negli annosi contrattempi..
Già..In realtà la Provincia ci aveva confermato piena disponibilità, poi giusto ieri mattina ha revocato la concessione costringendoci a cambiare orario (dalle 19 alle 20) e sperare che la FIDAF (Federazione di American Football) accettasse lo spostamento.

Che riflessioni fare dopo questa ennesima beffa?
Solo di natura generale. Sul fatto che i Crusaders non riescano a trovare una casa dove instaurare definitivamente la propria sede. E poi, a proposito del CUS Cagliari, che sia venuto meno ad un impegno di fatto già preso e non onorato per ragioni sfuggenti ai più. Il presidente Meloni ci aveva dato la sua parola e si dà per scontato che quando si arriva a tanto significa esistano i presupposti per poterlo fare, senza dover nuovamente riportare tutto quanto in consiglio. Molto spesso, in organizzazioni di questo tipo, le difficoltà legate agli equilibri interni possono ribaltare tutto, ma chi di dovere avrebbe dovuto risolverle prima di darci ampia disponibilità.

Leggi tutto...
 
IL SOGNO SI È TRASFORMATO IN AMAREZZA PDF Stampa E-mail

10-2017-03


COMUNICATO STAMPA N. 10/2016-17 del 13/03/2017


La sensazione di vedere avanti, con un congruo vantaggio, la propria squadra del cuore in trasferta, non ha termini di paragone. Sono stati molto palpitanti i primi minuti stagionali di gioco da parte dei rosso argentei, complici le trovate ispirate di Simone Moccia che sigla e poi offre al sempreverde Matia Pisu l’opportunità di cominciare il capitolo 2017 con un nuovo sigillo.
Le cronache diranno che i padroni di casa sono stati molto scaltri nell’imbastire le contromosse e ad approfittare degli errori avversari. Certo è che la franchigia cagliaritana può giustificarsi per le assenze e i tentennamenti dell’esordio. Ma sabato sarà di nuovo campionato e questa volta tra il pubblico amico.

CAMPIONATO ITALIANO II DIVISIONE
GIRONE A - WEEK 03

VEDANO OLONA (VA) – Campo Skorpions Varese – Via Volta, 54
12/03/2016 – Ore 13:00

SKORPIONS VARESE 21 - CRUSADERS CAGLIARI 19

1° tempo (13– 13)
Marcatori: Td Simone Moccia qb sneak (Cru); Td Matia Pisu pass Moccia (Cru), 1 pt addizionale di Bonifacio Ruggiu; Td kick off return (Sko), 1 pt addizionale;Td (Sko)

 

2° tempo (8– 6): Td + 2 pt addizionali(Sko); Td Mocci pass Sergio Andrea Meloni (Cru)

Leggi tutto...
 
L’INIZIO NON È MAI FACILE PDF Stampa E-mail

09-2017-01


COMUNICATO STAMPA N. 9/2016-17 del 10/02/2017


Dopo mesi di intensa preparazione, a contatto con pioggia, freddo, umidità e vento, per il numeroso plotone rosso argenteo è arrivato il momento degli esami. Si porta dietro i soliti problemi legati all’insularità che non permette di approcciarsi in via amichevole con le altre franchigie italiane. Quindi i frutti del lavoro svolto si potranno vedere per la prima volta a Varese contro un’avversaria che lo scorso anno, per differenza punti, evitò ai cagliaritani il piacere di superare la prima fase. E poi, una settimana più tardi, ci sarà l’impatto psicologico con la prima casalinga. Una cosa è certa: più giocheranno, più avranno modo di sprigionare le loro potenzialità.

CAMPIONATO ITALIANO II DIVISIONE
GIRONE A - WEEK 03

VEDANO OLONA (VA) – Campo Skorpions Varese – Via Volta, 54
12/03/2016 – Ore 13:00

SKORPIONS VARESE - CRUSADERS CAGLIARI 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 73

Allenamenti

Gli allenamenti della Senior dei Crusaders si svolgono:

Lunedì, Mercoledì e Venerdì:
Campi di MONTE CLARO 
dalle ore 21.00 alle 22.30

Campi MONTE CLARO (Mappa).

Per info o contatti:

Dirigenza: info@crusaders-cagliari.it

Head Coach: Giuseppe "Full" Fiorito

calendario-dx-2017-H2
calendario-dx-2017 A2

Salva

Salva

Salva

HOF

Online

 39 visitatori online

Visite oggi:15
Visite totali:98389
Dal:2010-02-12
United States flag 61%United States (61664)
Italy flag 29%Italy (29881)
Germany flag 4%Germany (4495)
Russian Federation flag 1%Russian Federation (1362)
Ukraine flag <1%Ukraine (870)
101618 visite da 88 paesi

Foto Gallery

Video

Dona il tuo 5x1000

 

5 helmet

Logo-Crusaders-piede-2014

logo-piede-02