BENISSIMO IL NUOVO S.ELIA, MA DOVE ANDREMO A FINIRE?


08-2016-07


COMUNICATO STAMPA N. 22/2015-16 del del 08/04/2016

La speranza è sempre all’ultima a morire. Soprattutto dopo che il Comune di Cagliari ha dato il via libera alla costruzione del nuovo stadio S. Elia. Tante società minori attendono da tempi biblici provvedimenti simili, e tra queste c’è anche la gloriosa società crociata. Dopo gli scudetti del 2004 e 2010 diversi addetti ai lavori manifestarono l’intenzione (purtroppo solo apparente) di riservare agli uomini con casco e shoulder un campo fisso, dotato di tutti i comfort. Purtroppo continua ad essere l’amarezza a vigilare sui destini dei Crusaders che affrontano sacrifici economici non indifferenti per sostenere le spese di gestione del campionato. Anche gli atleti ci devono rimettere di tasca e il campo di Monte Claro che ospiterà le partite casalinghe non ha neppure gli spalti per accogliere i numerosi supporters. Ma la luce in fondo al tunnel, seppur a malapena, si continua ad intravedere: le autorità competenti sono sempre in tempo per dare un segnale concreto ai tanti figli degli sport minori.

Read more

IL FOOTBALL NON È SOLO II DIVISIONE VIA AL PROGETTO CON LE SCUOLE


06-2016-03


COMUNICATO STAMPA N. 20/2015-16 del del 11/03/2016

Controllare le previsioni meteo di Monza e dintorni è in queste ore la passione preferita dei crociati. Vorrebbero evitare altre spalmate di fango gratuite; per quelle volute ci sono sempre i resort termali da prenotare. Si, perché con la terra molto umida i gladiatori sardi non riescono a raccapezzarsi più di tanto, e l’esordio con gli Skorpions ne è l’esempio più eclatante. Vero altrettanto è che la formazione varesina, anche sotto il sole ha imposto la sua legge proprio contro i martelli brianzoli.

Read more

IL PANTANO NON UNA MANO


05-2016-05


COMUNICATO STAMPA N. 19/2015-16 del 28/02/2016

Quando ci si spiaccica sul fango e sotto una pioggia battente, il riferirsi a qualcosa di epico viene quasi spontaneo. Ma a rimembrare con più fervore la gara d’esordio del campionato saranno di sicuro i padroni di casa che prima di mettere in lavatrice le loro irriconoscibili divise ne vorranno annusare il profumo della vittoria. Ai Cru il merito di aver retto per un intero tempo e di non essersi lasciati andare quando le cose si sono messe male in modo irreversibile.
Fra due settimane nuova trasferta da affrontare con un pizzico di malizia in più.

Read more

IL CAMPIONATO È SERVITO


04-2016-04


COMUNICATO STAMPA N. 18/2015-16 del 26/02/2016

Le tante incognite prima dello scontro iniziale. Si insinuano sia nella testa dei gladiatori sardi, sia in quella dei varesini, così da rendere le attese particolarmente spasmodiche. Gli ultimi allenamenti sono stati molto sentiti dal team cagliaritano e i buoni rendimenti dei runningback Riccardo Pili, Alberto Cannas e di tutto il reparto dei defensive back hanno colpito il coaching staff. “Ma in generale tutta la squadra si è mossa bene” ha tenuto a precisare l’head coach Giuseppe Fiorito (vedere intervista in basso). Negli ultimi allenamenti sono stati 33 i giocatori abili, mentre altri sei hanno dovuto stopparsi per problemi fisici e di altre matrici.
In Lombardia si presenteranno in venticinque; davanti a loro si mostrerà un collettivo che sta attuando delle graduali trasformazioni.
Sotto il profilo organizzativo l’esordio casalingo del 20 marzo è preparato con la dovuta meticolosità. Quella domenica a Monte Claro si presenteranno i Blue Storm di Busto Arstizio e per l’occasione gli addetti alle statistiche saranno ben tre. All’ormai collaudato Alessandro Picciau si affiancheranno anche Paola Palmas e Jessica Pinna che proprio nei giorni scorsi hanno passato brillantemente l’esame. La notizia è stata diffusa dal presidente Emanuele Garzia, entusiasta per questi nuovi ingressi. “Altri tasselli importanti si sono aggiunti alla grande famiglia dei Crusaders – precisa il dirigente – e ho voluto complimentarmi con loro perché sono state davvero brave”.

Read more

IL PRESIDENTE GARZIA CHIEDE AL CONI MASSIMO IMPEGNO PER L’APPLICAZIONE DELLE TARIFFE AGEVOLATE


03-2016-01


COMUNICATO STAMPA N. 17/2015-16 del 15/02/2016

Sesta esperienza consecutiva nel campionato di II divisione. Un nutrito drappello di atleti attende con ansia l’esordio a Varese il prossimo 28 febbraio. E quando si fa riferimento a trasferte così onerose il presidente del sodalizio cagliaritano Emanuele Garzia si irrigidisce non poco se medita, in quanto sardo, alla mancata applicazione della tariffa agevolata ‘Sportlight” di Alitalia che nel resto del territorio nazionale consente di viaggiare a soli 79 € a/r”. Ne approfitta per lanciare un appello alle squadre e alle federazioni isolane. “Uniamoci e chiediamo con forza di essere trattati come tutte le altre regioni Italiane – sbotta Garzia - affinché ci venga riconosciuta la stessa tariffa, sono certo che uniti si vince come un team molto affiatato”. Non si esclude che a breve venga convocata una conferenza stampa collettiva per trovare delle soluzioni immediate, si sta lavorando alacremente su questa eventualità. Il presidente dei crociati chiede a Gianfranco Fara, presidente regionale del CONI, massimo impegno ed urgenza nell’adottare il provvedimento in merito: “È lui uno dei principali destinatari della mia richiesta – conclude Garzia – perché sa benissimo che l’attuale costo della tratta (160 € per Milano) rappresenta un salasso; perché lo sport sardo deve essere penalizzato così pesantemente?”.

Read more