Primo Trofeo Azuni

Foto-Azuni-2

Ai Crusaders piace far seguire alle parole i fatti: dopo aver illustrato in  un articolo di qualche giorno fa il progetto “una squadra nella scuola”, patrocinato dal MIUR e dal CONI in collaborazione con la FIDAF, finalizzato alla promozione del football nelle scuole Cagliaritane, oggi abbiamo la possibilità di poter mostrare con orgoglio i primi esiti del lavoro eseguito. Frutti che si manifestano nel primo Trofeo Istituto Azuni di flag football nel quale numerose squadre provenienti dalle due sedi, di via Is Maglias e di via Codroipo, si sono affrontate in un combattutissimo torneo.

Venerdì mattina, sotto lo sguardo attento della professoressa Carla Ravot, coach Fiorito e coach Melis si sono trovati di fronte una cinquantina di baldi giovani divisi in sei squadre (tre della sede di via Is Maglias e 3 della sede di via Codroipo) che si sono dati battaglia per la conquista del primo trofeo di flag football dell’Istituto Azuni.
“Questo è il risultato di oltre due mesi di lezioni in molte classi delle due sedi” – dice coach Fiorito – “molti di questi ragazzi si sono dimostrati, oltre che allievi entusiasti, anche degli ottimi prospetti e sono contento di constatare la presenza di molte ragazze all’interno delle squadre, a dimostrazione che il flag è uno sport alla portata di tutti”. “Un ringraziamento particolare va al corpo docente di entrambe le sedi dell’istituto Azuni ed in particolare alla professoressa Ravot che fin dalla prima lezione ci ha supportato con entusiasmo e ha collaborato in maniera fattiva alla realizzazione di questo progetto”.
Per la cronaca il trofeo è stato vinto dalla squadra “bianca” della sede di via Is Maglias, che in finale ha avuto la meglio sulla squadra “gialla” della sede di via Codroipo.
Altri match sono in cantiere; l’obbiettivo è quello di organizzare un torneo interscolastico tra i vari istituti che hanno aderito al progetto “una squadra nella scuola”.
“Oggi è stata una bellissima giornata di sport” – conclude coach Fiorito – “sono convinto che quello odierno sia solo il primo di molti tornei tra gli istituti Cagliaritani e chissà che tra i tanti ragazzi che oggi si sono divertiti con la palla ovale non scoveremo i nuovi talenti Crusaders del futuro!”.

 

Foto-Azuni-0
Foto-Azuni-1
Foto-Azuni-3
Foto-Azuni-4
Foto del I Trofeo Azuni