I Crusaders Cagliari sconfitti con onore a Roma 
puntano sul futuro e sui nuovi talenti del settore giovanile


COMUNICATO STAMPA N. 14 26/05/2014

I Grizzlies Roma si sono rivelati un osso troppo duro per i Crusaders Cagliari, la squadra di football americano impegnata nel girone A della seconda divisione del campionato Lenaf. I “Crociati” sono tornati a casa con una sconfitta per 36 a 6. Un  match comunque combattuto, giocato nel torrido pomeriggio di domenica, che ha di fatto prosciugato le energie dei giocatori sardi. L'attacco dei “Crusaders” ha infatti salvato l'onore andando a segnare nell'ultimo periodo la “meta della bandiera” con un bel lancio del veterano Sergio Meloni per la ricezione di Bonifacio Ruggiu.

Un metaforico passaggio di consegne tra la vecchia scuola dei “Crusaders” e i nuovi giocatori che stanno lentamente conquistando il campo e la fiducia di pubblico e coach. Era proprio questo l'obiettivo che si era prefissato l'head coach Giuseppe Fiorito alla vigilia dell'incontro con la squadra capitolina, un pass metaforico tra il vecchio e il nuovo che avrebbe potuto tracciare il solco per il futuro. Proprio questi elementi si sono visti in campo a Roma. Un primo passo verso una ricostruzione dei “Crusaders” che deve partire prima di tutto dalle basi di un passato glorioso fatto di vittorie e soddisfazioni per poi  proseguire, attraverso una continuità di intenti, con i giovani talenti di cui la squadra del neo presidente Giandomenico “Bego” Sanna è in possesso. Ma non solo. Il rinnovo dei “Crociati” cagliaritani dovrà obbligatoriamente camminare su due binari: da un lato un'accurata campagna di reclutamento e dall'altro la crescita del settore giovanile. Un settore che ha già forgiato giocatori importanti e di  talento come il runner Riccardo Pili e i difensori Riccardo Cuccu, Simone Romellini e Pierpaolo Mudu che durante tutto il campionato si sono messi in luce anche nella prima squadra. Questo campionato – molto travagliato per i “Crociati” -  può essere letto come la “posa della prima pietra”, la costruzione dei pilastri che sorreggeranno i “Crusaders” nel lungo cammino che li riporterà nuovamente alla  vittoria e al successo.

 
CAMPIONATO II DIVISIONE LENAF - GIRONE A
ROMA – Campo Sportivo Eliseo Corona - Terramaini – Via Cabras 18/05/2013 – Ore 12,00


GRIZZLIES ROMA 36

VS

CRUSADERS CAGLIARI 06

 

14-2014-01
I Crusaders salutano il pubblico (foto Giulia Congia)
14-2014-02
Un punt nella partita contro gli Shark (foto Giulia Congia) 

 

Manuel Scordo - Ufficio Stampa Crusaders Cagliari