A ROMA IN EXTREMIS PER IL FIVEMEN

06-2013-00

Anno V. Comunicato n. 6 del 23/11/2012

Scalpitano come degli ossessi i giovani Crusaders, ma ne hanno ben donde. Un’impazienza dettata dalla voglia di tornare in mischia, magari non su una risaia, come accaduto due settimane prima a Verona a causa del maltempo. Questa volta la trasferta sarà più breve, perché la seconda uscita ufficiale degli Under 18 Five Man si terrà nella capitale, domenica 25 novembre a partire dalle 14,00. C’è stata incertezza fino all’ultimo: nonostante il club cagliaritano avesse inoltrato formale richiesta di adesione, il placet definitivo è arrivato solo mercoledì. Con immensa gioia in corpo, gli atleti allenati da coach Aldo Palmas hanno lanciato i caschi in aria accogliendo con un urlo liberatorio la lieta notizia. A Roma affronteranno i padroni di casa della Legio XIII e l’altra compagine locale dei Gladiatori, a cui si aggiungono gli 82’ers di Napoli. In questi giorni che precedono l’evento si lavora in fretta e furia per essere pronti al nuovo confronto oltremare.

Il coach cagliaritano Aldo Palmas purtroppo non avrà tutti i giocatori a disposizione: mancheranno Paolo Porcedda e Matteo Lai. Il primo subì un infortunio al braccio durante il bowl scaligero e fu immediatamente operato al suo rientro a Cagliari. Le sue condizioni migliorano vistosamente e dopo la visita di controllo di ieri i medici sono pronti a scommettere che si riprenderà prestissimo. L’altra defezione riguarda Matteo Lai che ha accusato un lieve infortunio alla caviglia.
Domenica mattina i rosso argento si presenteranno in aeroporto abbastanza riposati perché il volo è previsto per le 10. Affronteranno il concentramento senza avere alcuna informazione sul valore delle avversarie. L’importante è che in queste due settimane si sia lavorato con l’intenzione di far vedere qualcosa in più rispetto all’esordio fangoso veronese dove furono sconfitti prima dagli Hurricanes Vicenza e poi dai Redskins Verona. “Abbiamo lavorato sul timing e blocchi in attacco e sui placcaggi in difesa” – puntualizza Aldo Palmas  - il nostro obbiettivo è far divertire i ragazzi portando a casa almeno un risultato favorevole. Oggi perfezioneremo il tutto con un allenamento di rifinitura”.

CAMPIONATO ITALIANO FIVEMEN UNDER 18 - III LEGION BOWL

ROMA – Campo Polisportiva Palocco – Via di Casal Palocco, 127 - 25/11/2012 – Ore 14,00 in poi

LEGIO XIII ROMA
CRUSADERS CAGLIARI       

GLADIATORI ROMA
CRUSADERS CAGLIARI       

82’ERS NAPOLI
CRUSADERS CAGLIARI       

I CONVOCATI

Matteo "Lyra" Todde (Quarterback) #14
Michael Pilia
  (Tailback) #27
Nicola "Kurita" Bullita (Centro e Defensive Tackle) #68
Pierpaolo "Poldo" Mudu (Linebacker) #10
Alberto "Bebbo" Cannas (Centro e Linebaker) #8
Riccardo Pili
(Cornerback) #21
Riccardo Cuccu
(Fulback e Linebaker) #52
Diego Sorvino
(Cornerback) #20
Preetinder Saini
(Linebacker) #25

06-2013-01
La locandina del Legion Bowl di Roma
06-2013-03
Alberto Cannas (Foto Battista Battino)
 06-2013-02
Matteo Todde (Foto Giulia Congia)
06-2013-04
Paolo Porcedda si riprenderà in fretta dall'infortunio al braccio

 

Gipi Puggioni - Ufficio Stampa Crusaders Cagliari