UNA DISPUTA CHE VA AVANTI DA TRE STAGIONI

23-2013-00

Anno V. Comunicato n. 23 del 19/04/2013

Per una volta non si troveranno di fronte formazioni ambiziose dal gioco vibrante e dalla meta facile. La gara di Fonte Nuova potrebbe far tornare il sorriso al team di Tony Simmons, sicuramente consapevole che sarà una delle rare volte in cui potrà sguazzare con più leggerezza tra una iarda e l’altra. Ma senza le giuste motivazioni non si andrebbe comunque lontano perché il club avversario sta investendo molto sul futuro: a quanto dicono i buoni informati anche i “cuccioli” che crescono vigorosi alla corte di coach Annoscia già si sono fatti valere per le ottime letture degli schemi. Chi vince si allontanerà dall’ultima posizione in classifica e soprattutto si scrollerà di dosso l’inquietante zero sintomo di patimenti, insuccessi e batoste.
“Dobbiamo andare avanti sempre e comunque”, ripete a sé stesso e ai suoi adepti il coach americano importato a Cagliari e poi aggiunge: “Ci sentiamo pronti ad affrontare la Legio XIII e il nostro unico pensiero sarà quello di disputare la nostra migliore gara stagionale e portare a casa la vittoria”. Sarà di nuovo il traghetto a ninnare ben ventisette crociati nella notte che li separerà dal match laziale, sperando che non sbarchino troppo frastornati. Meno traumatico il rientro con un volo da Fiumicino.
Le due società si sono già incontrate tre volte negli ultimi due anni e quella sarda ha sempre fatto la voce grossa. Nella stagione 2011 la doppia sfida a 9 giocatori permise ai campidanesi di totalizzare 86 punti totali e di subirne appena 7. Nel giugno dello scorso anno le due franchigie chiusero la stagione sfidandosi a Terramaini con i padroni di casa che ottennero la terza vittoria stagionale con un secco 42 a 0.


CAMPIONATO SERIE A2 LENAF - WEEK 8 – GIRONE B

FONTE NUOVA (RM) – Stadio Comunale – Via Gioberti - 21/04/2013 – Ore 15,00


LEGIO XIII

VS

CRUSADERS CAGLIARI

 

23-2013-01
Coach Tony Simmons crede nella vittoria (Foto Giulia Congia)
23-2013-06
Andrea Porcu (Foto Giulia Congia)
23-2013-04
Michael Pilia in versione convalescente (Foto Giulia Congia)

COSENTINO: FAREMO DI TUTTO PER AIUTARE LA SQUADRA

Si aspetta uno scatto d’orgoglio da parte di tutti i giocatori. Il dirigente Luigi Maria Cosentino è consapevole che anche le quattro rimanenti gare non saranno per nulla semplici, però esorta tutti a lavorare col massimo impegno: “spero di vedere una crescita giorno per giorno da parte di tutto il collettivo”.

Che scusanti si possono abbozzare dopo questo poker di insuccessi?
Le scuse non fanno parte del nostro DNA, le sconfitte sono alle nostre spalle ora contano le prossime partite, quattro finali per far vedere a tutta Italia orgoglio e carattere dei Crusaders.

La storia dei Cru é come le montagne russe, alti e bassi , quindi tra un po' c'é da aspettarsi una nuova poderosa ascesa come nel 2010 - 2011?
Noi proseguiremo il cammino in Lenaf, cercando di creare un team sempre più competitivo, i risultati verranno piano, piano.

Tra dirigenti cosa vi state dicendo in questi giorni?
Parliamo poco, preferiamo fare. Quindi stiamo mettendo in campo tutte le nostre forze per aiutare la squadra a migliorarsi.

Un eventuale successo contro la Legio potrebbe innescare un radicale mutamento di condotta?
Le vittorie fanno sempre bene.

LE MINI INTERVISTE CON I GIOCATORI

MICHAEL PILIA

Si limita a fare il portatore d’acqua a cavallo della side line. Michael Pilia sta facendo i conti con un fastidioso e doloroso infortunio al tendine della caviglia che l’ha costretto ad un periodo di stop. Guardare i suoi compagni di squadra battersi contro gli avversari gli dà un senso di impotenza, ma non vede l’ora di tornare a correre e fare a botte.

Sei soddisfatto del tuo ruolo?
Soddisfatto è dire poco è il ruolo che amo di più in assoluto, te lo devi sentire dentro. RB fino alla fine.

Delle quattro sconfitte subite quale secondo te é stata la più pesante?
L'ultima contro i Cardinals. Non per il risultato a sfavore molto elevato, bensì perché durante quella partita non abbiamo messo testa e concentrazione regalando palloni alla squadra avversaria. Tornando indietro con un'altra mentalità, secondo me, avremmo potuto trionfare, ma con i se e i ma non si arriva da nessuna parte. Quel che è stato è stato ora bisogna guardare avanti.

Cosa sai della Legio ?
La conosco abbastanza bene. Ci ho giocato contro lo scorso anno con la senior e pure con l'under 18. Dovremo essere concentrati su un unico obiettivo: la vittoria.

I tuoi propositi per il futuro?
Riprendermi totalmente da questo infortunio e poter tornare in campo ad aiutare la mia squadra. Non vedo l'ora di scendere in campo nuovamente. Aspetto con ansia quel giorno.

RAFFAELE FRONGIA

Il suo cruccio è di essersi fatto accalappiare dall’orbita Crusaders in un periodo non certamente tra i migliori della ultra ventennale storia dei rosso argento. Ma allo stesso tempo questa situazione di stallo lo sprona a fare meglio ed essere sempre pronto a dare il suo contributo. Raffaele Frongia non esita a osannare il gruppo : “In squadra mi sono trovato da subito bene, sia con i compagni, sia con i vari coach”.

Che si dice della gara con i Cardinals? Erano troppo forti o li avete fatti vincere voi?
Mi é sembrata una squadra molto ben organizzata, ma non al di fuori della nostra portata come il risultato lascia credere; purtroppo è stata una partita storta sotto tutti i punti di vista, abbiamo commesso troppi errori e sbagliato cose che sappiamo di saper fare.

Che tipo di lavoro avete intrapreso questa settimana in vista del match con la Legio?
Al rientro al campo abbiamo cercato di capire il perchè di questo calo e focalizzato subito l'attenzione verso la prossima partita: sono sicuro che contro la Legio tireremo fuori tutta la rabbia per questi risultati (soprattutto l'ultimo) che noi sappiamo "bugiardi" riguardo quelle che sono la nostra vera forza e potenzialità”.”

ANDREA PORCU

Nonostante la grande differenza d’età con i suoi compagni, il “piccolo” Andrea Porcu è stato accolto a braccia aperte nella grande famiglia Crusaders: “credo che sia la cosa più importante” sottolinea il ricevitore.

Però è importante anche applicarsi nelle proprie mansioni
Del mio ruolo sinceramente sono soddisfatto, si, ma non del tutto. Per adesso mi sto abituando e incrementando la mia esperienza come ricevitore perchè il mio fisico mi permette di fare quel determinato ruolo. In realtà preferirei giocare in difesa, amo troppo il colpo di impatto tra uomini, amo placcare, anche se mi manca un po' di tecnica. Il problema e che mio corpo non mi permette di fare quel ruolo per eventuali infortuni.

Il momento più brutto vissuto in questa stagione?
A mio parere è stato quello dell’ultima gara disputata. Secondo me era una partita alla pari, ci è mancata la convinzione di vincere; dobbiamo ancora crederci.

23-2013-03
Gianluca Fois e Raffaele Frongia (Foto Battista Battino)
23-2013-05
A dx Luigi Maria Cosentino con il vice presidente dei Crusaders Dario Mannoni
23-2013-02
Crusaders - Legio la gara di dieci mesi fa (Foto Battista Battino)
23-2013-07
La locandina di Battista Battino

 

CALENDARIO GIRONE B SERIE A2 LENAF

03/03/2013
Grizzlies Roma - Barbari Roma Nord 24 - 07
10/03/2013
Crusaders Cagliari - Grizzlies Roma 10 - 20
Legio XIII Roma - Barbari Roma Nord 00 - 63
17/03/2013
Legio XIII Roma – Cardinals Palermo 14-32
24/03/2013
Grizzlies Roma - Legio XIII Roma 49-00
Crusaders Cagliari – Barbari Roma Nord 00-40
07/04/2013
Barbari Roma Nord - Grizzlies Roma 14-07
Briganti Napoli - Legio XIII Roma 36-08
Crusaders Cagliari – Lions Bergamo 08-48
14/04/2013
Barbari Roma Nord – Sharks Palermo 24 - 17
13/04/2013
Cardinals Palermo - Crusaders Cagliari 49 - 08
20/04/2013
Grizzlies Roma – ASD American Football Team Catania h. 15.00
21/04/2013
Legio XIII Roma - Crusaders Cagliari h. 15.00
28/04/2013
Legio XIII Roma - Grizzlies Roma h. 15.00
Barbari Roma Nord - Crusaders Cagliari h. 15.00
05/05/2013
Grizzlies Roma - Crusaders Cagliari h. 14.00
12/05/2013
ASD American Football Team Catania - Barbari Roma Nord h. 15.00
12/05/2013
Crusaders Cagliari - Legio XIII Roma h. 14,00
19/05/2013
Angels Pesaro - Grizzlies Roma h. 16.00
19/05/2013
Barbari Roma Nord - Legio XIII Roma h. 15.00


CLASSIFICA: Grizzlies Roma 6, Barbari Roma Nord 6, Crusaders Cagliari 0, Legio XIII Roma 0.

 

Link Utili:
www.lenaf.it/
www.grizzliesroma.it
www.legio13roma.it/
www.barbariromanord.com/


Gipi Puggioni - Ufficio Stampa Crusaders Cagliari